Isolamenti Termici a Cappotto

Di cosa si tratta:
Prima di ogni cosa, è doveroso fare una premessa: essendo un sistema certificato, l’isolamento termico a cappotto non è qualcosa che può inventare, creare o progettare un applicatore o un decoratore. È un sistema acquistabile presso un’azienda certificata, la quale offre la garanzia che tutti i prodotti facenti parte del sistema funzionino bene insieme e siano stati testati.
L'isolamento termico a cappotto è un procedimento che consente di isolare le pareti di un’abitazione (dal freddo e dal caldo), eliminando totalmente i ponti termici. I ponti termici sono quei punti dell’abitazione in cui ci sono delle vie preferenziali per la dispersione del calore; ad esempio, i ponti termici più comuni possono essere le parti in cemento armato non rivestite, le travi, i pilastri e i solai.

Campi di applicazione:
L’isolamento termico a cappotto si può eseguire sia sulle nuove abitazioni, sia su abitazioni esistenti da ristrutturare.

La tecnica:
Generalmente, le fasi da seguire per una messa in opera attuata a perfetta regola d’arte di un isolamento termico a cappotto sono le seguenti:
- fissaggio di profili orizzontali e verticali;
- incollaggio dei pannelli isolanti;
- posizionamento di tasselli per il fissaggio in profondità dei pannelli isolanti;
- applicazione di una rete di armatura in fibra di vetro, fissata con due mani di collante (finitura da intonaco);
- fissativo (o primer) colorato per la preparazione della finitura;
- completamento con il materiale di rivestimento prescelto (es. coloritura a rullo, ai silicati…).

I vantaggi:
Trattandosi di un intervento applicato prevalentemente alla facciate esterna dell’abitazione, l’isolamento termico a cappotto non riduce la superficie interna della stessa un’abitazione e consente anche una buona protezione della facciata dagli agenti atmosferici.
Le pareti ben isolate si riscaldano più rapidamente e trattengono più a lungo il calore, sfruttando l’inerzia termica della struttura. In questo modo si utilizza meno energia per riscaldare la casa e si creano ambienti più salubri e confortevoli. Non solo: l’isolamento termico a cappotto si rivela efficace anche contro il caldo: in estate, infatti, una struttura ben isolata evita che le pareti si surriscaldino per effetto dell’irraggiamento solare e permette di mantenere più freschi gli ambienti interni.